ACADEMICALLY-INCORRECT

Il Blog di Filosofia interfacciato con i social

Il progetto www.academicallyincorrect.it è un ottimo esempio di un classico blog personale.

E’ quindi un sito in cui un questo caso una persona che si occupa di Filosofia e legge diffonde le sue opinioni, attira e fidelizza un insieme di lettori proprio come se fosse una rivista online.

Per attirare i lettori ci siamo basati su immagini accattivanti, su un sistema di fidelizzazione basato sulle news-letter e su un sistema di condivisione diretta sui social Network.

Client: Seven Media

Category: Product Design

Date: June 2016

Fidelizzazione lettori

I lettori del blog vengono guidati all’iscrizione alla news-letter e a seguire la pagina facebook, in modo da creare un rapporto diretto in cui lettore si affeziona al lavoro dell’opinionista o influencer.

Anche i commenti sono importanti per un blog perché tengono vivo il sito e creano una partecipazione diretta premiata dai motori di ricerca.

Monitorare i lettori

Tutti i siti che realizzo sono dotati di sistemi utili a monitorare le visite del sito e il comportamento degli utenti in modo da adoperare un continuo perfezionamento del sito.

Questi dati sono utili per effettuare operazioni di pubblicizzazione online mirate e di remarketing.

Un buon blog fa affidamento anche su questi strumenti per aumentare la sua odience.

Curare l'immagine

Anche in un Blog di Filosofia e legge l’impatto iniziale dato da le immagine rimane uno dei migliori strumenti per convincere un utente a diventare un lettore.

Scrivere per le persone e per i motori di ricerca

Spesso le due cose coincidono, articoli scritti bene per le persone vengono “ben visti” anche dagli algoritmi dei motori di ricerca.

Ma questo può non bastare per questo c’è stato bisogno di una consulenza per quello che è la scrittura SEO in modo da rendere il sito efficace.